Banner 1

Sei giorni di festa in onore al Santo Patrono di Trento

Rievocazione storica.

dal 18 giugno 2015 al 26 giugno 2015

Feste Vigiliane

Giardino delle Meraviglie
Dal 18 al 21 e dal 25 al 26 giugno 2015
Presso il Parco Vescovile in via S. Giovanni Bosco viene predisposto uno spazio dedicato ai più piccoli che potranno divertirsi in piena sicurezza, all'interno di un polmone verde situato nel cuore della città. Il ventaglio delle attività è molto variegato ed adatto ad ogni tipo di esigenze dei piccoli ospiti che decideranno trascorrere il pomeriggio all'insegna del divertimento. Inoltre sabato 21 giugno è in programma la Magica Notte dei bambini e il giardino rimarrà aperto fino alle 23.00

Magica Notte
tonca


Sabato 20 giugno 2015
Anche nel 2015 il centro storico di Trento si animerà grazie alla notte trentina più lunga dell'anno.
Sabato 20 giugno, la musica sarà la protagonista assoluta della manifestazione. Sui palchi delle principali piazze della città si alterneranno band di ogni genere. Oltre alla musica sono previsti spettacoli, animazioni e gustose proposte gastronomiche. Il ventaglio di attività proposte sono pensate per accontentare tutti, dai più grandi ai bambini. Uno spettacolo unico, da non perdere!!!

Fuochi di San Vigilio

Venerdì 26 giugno 2015 - ore 23.00 - Maso Mirabel
Sono il gran finale delle Feste Vigiliane, i fuochi artificiali di San Vigilio concludono la settimana della manifestazione e appassionano il pubblico che può ammirare lo spettacolo sia dalle rive dell'Adige che dalla collina di Trento.
Un po' di storia
Della tradizione dei fuochi d'artificio si trova documentazione già nel XVI secolo. A quel tempo venivano incaricati due consoli del Comune di Trento dell'allestimento dei fuochi, che provvedevano a trovare i maestri artificieri ed assistevano alle prove generali. Per l'occasione veniva costruita una "macchina per fuochi" e si allestiva una ricca scenografia, che cambiava di anno in anno.
Ai fuochi si dava moltissima importanza perché era credenza comune che questi fossero molto graditi a S. Vigilio. Infatti, quando si pensò di allestire uno spettacolo analogo per festeggiare la nascita del Re di Roma, nel 1811, non se ne fece nulla perché la pioggia impedì l'esplosione dei fuochi. E la vox populi sentenziò: "San Vigilio vuole i fuochi solo in onor suo".

Booking on-line

Booking Engine R2

Contatti

Richiedi informazioni

Seguici su

Come raggiungerci

L'hotel Karinhall è facilmente
raggiungibile in automobile
dall'autostrada A22

uscita Trento-Sud
uscita Rovereto-Nord

HOTEL KARINHALL *** - TRENTO

Hotel Karinhall di Piffer Marina Loc. I Grezzi, 17 38123 Trento P.Iva 00604120220 C.F. PFFMRN59E69F056I